Tecnocomp

Cresce l’edilizia grazie al Superbonus 110%

Cresce l’edilizia grazie al Superbonus 110%

Cresce l’edilizia grazie al Superbonus 110% e le premesse sono che continui a farlo ulteriormente anche nei prossimi mesi.

Ad agosto, grazie al Superbonus 110%, è stato raggiunto addirittura il tetto dei 37.128 interventi, per un totale di quasi 5,7 miliardi. A beneficiare del Superbonus 110% sono stati soprattutto gli edifici condominiali (che ora incidono per il 46,6% del valore totale), e a seguire gli edifici unifamiliari (33,3%) e le unità immobiliari indipendenti (20,4%).

Dunque cresce l’edilizia grazie al Superbonus 110%, ma anche il mercato immobiliare residenziale e gli investimenti in costruzioni e nei lavori pubblici. E i livelli produttivi pare siano addirittura destinati ad aumentare, a fine 2021, dell’8,6%.

I numeri delle varie regioni

Ovviamente l’accesso al Superbonus 110% ha un impatto diverso a seconda delle diverse regioni italiane:

Cresce l’edilizia grazie al Superbonus 110%, ma anche i posti di lavoro.

Con il crescere delle domande relative al Superbonus 110%, chiaramente è aumentata anche la richiesta di lavoro nel settore delle costruzioni. In soli 2 anni, infatti, pare che le postazioni di lavoro siano cresciute di oltre 132.000, di cui oltre 90.000 a tempo indeterminato.

Vuoi conoscere tutte le agevolazioni fiscali a cui probabilmente hai diritto? Dai un’occhiata qui o contattaci direttamente.

Exit mobile version