Pannelli sandwich: cosa sono e quali vantaggi offrono.

I pannelli sandwich sono una soluzione molto apprezzata in edilizia per la realizzazione di coperture isolanti per tetti e pareti.

Perché si chiamano sandwich?

Il nome deriva dalla loro particolare struttura a più strati, molto simile a quella di un sandwich, per l’appunto.

I singoli pannelli sandwich, nello specifico, sono formati da due lastre metalliche, tenute insieme dal poliuretano, fondamentale per l’isolamento termico e acustico, oltre che per garantire massima resistenza nel tempo.

Tipologie di pannelli sandwich esistenti

All’esterno, i pannelli sandwich presentano una superficie con un numero variabile di greche. All’interno, invece, possono essere a doghe tradizionali o lisce e piane.

Quelli adoperati per le pareti contengono due strati di lamiere con profili differenti. I più comuni sono il dogato, liscio o rigato.

A seconda delle esigenze e del contesto applicativo, si sceglie uno spessore delle superfici metalliche minore o maggiore.

Quali vantaggi offrono?

Sono famosi per il loro elevato potere isolante e per la particolare resistenza meccanica. Sono inoltre impermeabili e resistenti al fioco.

Sul nostro sito puoi consultare le coperture realizzate da Tecnocomp, in collaborazione con i migliori marchi del settore.

No Comments

Leave a Reply

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su novità, promozioni ed eventi Tecnocomp.


    Notice: Undefined index: img in /web/htdocs/www.tecnocomp-group.it/home/wp-content/plugins/ct-ultimate-gdpr/includes/views/cookie-popup.php on line 116