Pensilina: la soluzione per difendersi da pioggia e sole

Installare una pensilina sulla tua porta di ingresso è un’ottima soluzione per dare un tono alla tua casa ma, soprattutto, per proteggerla dall’intemperie.

Pioggia, sole, grandine e vento, infatti, a lungo andare rischiano di compromettere la struttura stessa dell’edificio.

Oltre a riparare dalle intemperie, la pensilina protegge anche gli infissi dal trascorrere del tempo, evitando scrostamenti e scolorimento delle vernici o addirittura la rottura dei vetri in caso di violente grandinate.

Inoltre, se finora hai sempre creduto che la pensilina fosse utile solo durante le stagioni fredde, sappi che ti sei sbagliato. D’estate, infatti, la pensilina protegge perfino dai raggi solari, evitando che le pareti si surriscaldino. Ne consegue un minore utilizzo dei climatizzatori e quindi un risparmio in bolletta. Anche l’ambiente ti ringrazierà!

Quale materiale scegliere?

In linea di massima, sono in tanti a scegliere il policarbonato come materiale per la pensilina per esterni e porte d’ingresso, poiché si tratta di una soluzione semplice, leggera ed economica. C’è poi chi la preferisce in ferro oppure in plexiglass, o addirittura in legno trattato per resistere agli agenti atmosferici.

Ovviamente il materiale per la pensilina va scelto anche in funzione dell’estetica dell’immobile e dei tuoi gusti personali. Sono molto diffuse anche le soluzioni trasparenti oppure le varianti opache o satinate, nel caso di ambienti più moderni e dal design minimal.

Hai trovato interessante questo articolo? Dai un’occhiata anche agli altri presenti sul nostro Magazine!

No Comments

Leave a Reply

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su novità, promozioni ed eventi Tecnocomp.


    Notice: Undefined index: img in /web/htdocs/www.tecnocomp-group.it/home/wp-content/plugins/ct-ultimate-gdpr/includes/views/cookie-popup.php on line 116